About Us
Lorem ipsum dolor sit amet, movet iisque luptatum per ut. Duo te sonet accusata sadipscing, mollis dissentiet an eam, te qui brute apis.
Contact Us
INFO@AUTOSERVICES.COM
1-779-333-67992
ROTTERDAM, NE/33E

I tipi di muletto: il Triplex

Tecnocarrelli / Blog Tecnocarrelli  / I tipi di muletto: il Triplex

I tipi di muletto: il Triplex

Il muletto triplex è un tipo di carrello elevatore frontale.

È la tipologia di montante a determinare l’altezza raggiungibile dalle slitte, che sono tra le parti che costituiscono il montante. Quindi, dire che un muletto è triplex equivale a dire che il suo montante ha tre slitte (o sfili di sollevamento). Vuol dire anche che può allungarsi fino a tre volte la propria altezza. Grazie a questo elemento, un muletto triplex può arrivare più in alto rispetto a un muletto duplex.

 

Gal, da uno a quattro slitte

Sia il muletto duplex che quello triplex, sono GAL.
Che cosa vuol dire GAL? GAL è un acronimo e sta per Grande Alzata Libera e come si può intuire indica il fatto che possono raggiungere altezze rilevanti.

Non esistono solo i duplex e i triplex, ma anche i simplex e i quadruplex, sempre in base al numero di slitte (o sfili) di sollevamento e alla visibilità dell’operatore.

 

Le forche

Oltre alle slitte ci sono le forche. Le forche sono quei due bracci paralleli verticali, in metallo, con cui si prendono le merci che ci sono in magazzino. Assomigliano a degli sci e la larghezza tra loro è regolabile in base alle esigenze. Vengono montate sulle piastre porta forche.

 

Sempre più in alto con il muletto triplex

Il muletto è uno dei macchinari più utilizzati all’interno dei magazzini per la movimentazione e il sollevamento delle merci e quelli della tipologia triplex consentono di depositare e/o di prelevare gli oggetti (i pacchi e i bancali soprattutto) in punti altrimenti irraggiungibili.
Di solito, i triplex arrivano a sette metri e mezzo circa. Vale a dire una casa di due piani, anzi di più.

 

Norme di sicurezza e formazione

Proprio perché un muletto triplex può arrivare molto in alto, è necessario che non urti prese di corrente. Per questo motivo, il magazzino deve essere a norma; una cosa molto importante è la larghezza dei corridoi, affinché la manovrabilità sia buona.
Inoltre, il manovratore deve essere abilitato con un apposito patentino. Per questo motivo, noi della Tecnocarrelli offriamo anche corsi di formazione per mulettisti.

 

Contattaci!

Se hai bisogno di un muletto triplex, contattaci. Abbiamo sia quelli nuovi, sia quelli usati. E possiamo farli su misura. Sono tutte e tre opzioni molto valide perché ci teniamo alla qualità, anche dell’usato.