About Us
Lorem ipsum dolor sit amet, movet iisque luptatum per ut. Duo te sonet accusata sadipscing, mollis dissentiet an eam, te qui brute apis.
Contact Us
INFO@AUTOSERVICES.COM
1-779-333-67992
ROTTERDAM, NE/33E

Il muletto retrattile e le fasce di prezzo

Tecnocarrelli / Blog Tecnocarrelli  / Il muletto retrattile e le fasce di prezzo

Il muletto retrattile e le fasce di prezzo

Prima di parlare del prezzo del muletto retrattile, ricapitoliamo che cosa sono queste macchine.

 

Il carrello elevatore laterale

Il muletto retrattile ha il gruppo di sollevamento messo lateralmente rispetto al guidatore. Serve per sollevare, traslare e movimentare la merce. È indicato per i posti in cui occorre muoversi in spazi ristretti. Questo perché molti carrelli elevatore laterali hanno un gruppo di sollevamento retrattile che ne riduce l’ingombro, ovvero grazie alla posizione delle forche all’interno del raggio d’azione del corpo veicolo. Questa caratteristica non pesa assolutamente sulle loro capacità di carico e di movimentazione.

Siccome fa parte dei carrelli elevatori semoventi, è necessario che chi li guida abbia il patentino (conformemente previsto dall’Accordo Stato-Regioni del 22/02/2012).

 

Elementi che incidono sul prezzo del muletto retrattile

Ovviamente un fattore importantissimo che incide sul  prezzo dei muletti retrattili è se sono nuovi oppure usati. Nel secondo caso conta anche il loro stato di conservazione.

Ma vediamo alcune caratteristiche che possono far variare il costo di questi macchinari.

Le ruote
La prima suddivisione è in base alle ruote.
Sono tre le versioni dei carrelli retrattili da questo punto di vista.
• La versione tradizionale, che viene utilizzata negli ambienti interni dato che ha le ruote in poliuretano che sono adatte ai magazzini.
• La versione per l’esterno, con le ruote molto elastiche. Le prestazioni di questo tipo di muletto retrattile sono inferiori per quanto riguarda l’altezza e la portata.
• La versione multi direzionale grazie alle sue ruote piroettanti a 360°. Il senso di marcia laterale gli permette di trasportare rapidamente i carichi anche lungo le corsie più strette; quando invece il senso di marcia è frontale, può fare da carrello tradizionale.

La trazione
La seconda suddivisione è in base al tipo di alimentazione.
I muletti retrattili possono essere a trazione elettrica o a trazione endotermica. I primi non emettono scarichi inquinanti, pertanto vengono utilizzati soprattutto al chiuso. Quelli a trazione endotermica invece sono utili per gli spazi all’aperto.

La sicurezza
Alcuni muletti retrattili sono dotati di un sistema che segnala all’operatore la presenza di altre persone o di altri veicoli e la loro posizione; lo fa in tempo reale, sia visivamente sul display che c’è in cabina di guida, sia con un allarme sonoro. In questo modo la sicurezza aumenta e si evitano incidenti sul lavoro.

 

I nostri prodotti: scopriteli

Noi vendiamo sia nuovo che usato e vi garantiamo che i nostri muletti usati sono tenuti molto bene.
Inoltre, se quelli che ci sono non fanno al caso vostro, ve li possiamo fare su misura.

Per scoprire di più sui nostri carrelli elevatori e sui nostri corsi di formazione con rilascio di patentino e/o per un preventivo, contattateci. Fisseremo un appuntamento.
Una volta che sarete qui, i nostri consulenti sapranno ascoltarvi e consigliarvi per il meglio. Del resto, non per niente esistiamo da più di quarant’anni. Vi aspettiamo.