About Us
Lorem ipsum dolor sit amet, movet iisque luptatum per ut. Duo te sonet accusata sadipscing, mollis dissentiet an eam, te qui brute apis.
Contact Us
INFO@AUTOSERVICES.COM
1-779-333-67992
ROTTERDAM, NE/33E

A che cosa serve il carrello elevatore telescopico

Tecnocarrelli / Blog Tecnocarrelli  / A che cosa serve il carrello elevatore telescopico

A che cosa serve il carrello elevatore telescopico

Il carrello elevatore telescopico è un carrello che viene utilizzato per il trasporto di materiale e di bancali molto pesanti. Alcuni tipi possono trasportare anche persone. In questo caso, devono essere dotati di un cestello porta-persone.

I sollevatori telescopici si muovono bene anche su superfici sconnesse e irregolari, grazie alle ruote sterzanti, al sistema di trazione integrale e alla potenza di spinta della macchina.

Il carrello elevatore telescopico può essere fisso o rotativo. Nel secondo caso è presente la torretta rotante.
Un’altra differenza interna è data dalle dimensioni. Quelli più piccoli sono più compatti e quindi sono più facili da guidare perché hanno un raggio di sterzata più stretto. Inoltre, la presenza di due assali sterzanti gli permette di muoversi bene anche negli spazi stretti.

 

Il braccio telescopico e altri “accessori”

La cosa che però lo differenzia dagli altri tipi di carrello elevatore è la presenza di una parte che si può estendere e arrivare ad altezze molto considerevoli. O più lontano, se si estende in lunghezza. Questa parte si chiama braccio telescopico.
Il braccio è posizionato lateralmente rispetto alla cabina di guida. Questo fa sì che l’operatore abbia una visibilità ideale dell’ambiente circostante e che quindi possa evitare incidenti.

In certi casi, potete adoperarli anche come piattaforme aeree (se si aggiunge un cestello) o come gru (se aggiungete un argano). Oppure, potete attaccarci una benna, delle forche, dei falconi, delle pale dentate o delle pale senza denti.
È, quindi, una macchina molto versatile.

 

Vantaggi e impieghi del carrello elevatore telescopico

Rispetto al carrello tradizionale, quello telescopico ha sia una portata di carico molto superiore sia una capacità di arrivare in punti che si trovano molto più in alto o molto più distanti, come già detto.
Generalmente viene adoperato nel settore edile. Infatti, è chiamato anche “sollevatore telescopico edile”.

Tuttavia, lo potete impiegare anche se lavorate in altri ambiti, come logistica e trasporti, manutenzione del verde e manutenzione della cartellonistica. In questi ultimi casi, infatti, gli addetti alla potatura possono utilizzare un carrello elevatore telescopico per arrivare all’altezza della cima degli alberi o dei cartelloni pubblicitari.

 

Da Tecnocarrelli trovate il carrello che fa per voi!

Grazie alla Tecnocarrelli, potete scegliere il carrello elevatore telescopico più adatto alle vostre esigenze. Potete comprarlo o noleggiarlo. Se lo comprate, potete prenderlo nuovo o usato. Invece, se volete noleggiarlo, potete scegliere tra la formula a breve termine o quella a lungo termine.

Abbiamo prodotti di aziende molto importanti del settore, di cui siamo rivenditori ufficiali. E se non c’è niente che vi piace, possiamo personalizzare il vostro carrello “su misura”.

Se siete interessati, contattateci per saperne di più.